TG 941

 
Aeroporto Malpensa Arrivi Partenze Voli low cost Last minute
TG 941

 aeroporto malpensa volo TG 941 Volo TG 941 Thai Airways International rotta Milano - Bangkok

Operato da Thai Airways International , numero volo TG 941 - nessuna codeshare . durata volo 10h 50m . In genere viene impiegato l' aeromobile Airbus Industrie A340-500 . Destinazione Aeroporto Suvarnabhumi Bangkok, Thailandia.


Visualizza bangkok in una mappa di dimensioni maggiori



Offerte voli TG 941 Thai Airways International  Lastminute

Offerte voli per Bangkok  Expedia

Offerte voli Thailandia  Edreams

L' Aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, in Thailandia, risulta situato a circa 30 chilometri ad est di Bangkok in Racha Thewa nel distretto di Samut Prakan. Inaugurato nel 2006 è il sesto aeroporto più trafficato in Asia e il 13° nel mondo per volume di passeggeri in transito. Il nome "Suvarnabhumi", scelto da Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadej, significa Golden Land, in riferimento alla regione dell'Indocina e comprende gli stati della Thailandia, Cambogia, Laos e Birmania. L'aeroporto dispone di un terminal principale con sette concorsi (Terminal), da A a G. La linea Airport Express, inaugurata nel 2010, offre un servizio diretto per l'aeroporto a Bangkok. All' interno della struttura aeroportuale è situato il Novotel Suvarnabhumi Airport Hotel , collegato ai vari Terminal con un apposito passaggio pedonale.

Thai Airways International è la compagnia di bandiera dello stato della Tailandia. E' stata fondata nel 1960 su iniziativa della SAS, la compagnia aerea scandinava. Come Singapore Airlines, Thai Airways International offre alcuni dei voli senza scalo più lunghi in commercio, da New York e Los Angeles verso Bangkok. La flotta risulta formata da circa 100 aeromobili e prevede l'inserimento in futuro del superjumbo Airbus A380.

Con il volo TG 941 in partenza dall' aeroporto Malpensa di Milano si arriva a Bangkok all' Aeroporto Suvarnabhumi . In alcuni periodi dell' anno la maggior parte delle provincie thailandesi sono colpite da inondazioni o da danni conseguenti. Alcune parti centrali del Paese e certi quartieri periferici di Bangkok possono subire innondazioni.
La maggioranza della popolazione thailandese è buddhista. La popolazione di origine malese situata nelle province meridionali prossime al confine con la Malaysia è prevalentemente mussulmana. Si raccomanda di adattare l'abbigliamento e il comportamento alle usanze locali.
Bangkok è una delle destinazioni preferite del turismo mondiale, la città oltre a essere . la capitale è anche il maggior centro urbano della Thailandia. E' situata lungo il fiume Chao Phraya, nei pressi del Golfo della Thailandia. A livello amministrativo Bangkok è suddivisa in 50 distretti chiamati khet, che sono a loro volta suddivisi in 169 khwaeng. Il territorio di Bangkok si estende per 1568,7 km² e fa della capitale della Thailandia uno dei più grandi centri urbani del mondo. L'area metropolitana si estende oltre i confini di Bangkok ed è compresa nelle vicine province di Samut Sakhon e Samut Prakan a sud, Nakhon Pathom a ovest, Pathum Thani, Nonthaburi e Nakhon Nayok a nord, e Chachoengsao ad est. Il centro di Bangkok è situato a 2 metri sul livello del mare e durante la stagione delle piogge subisce frequentemente allagamenti ed esondazioni del fiume e dei canali. La municipalità di Bangkok negli ultimi anni ha provveduto a creare degli argini più alti sui canali più a rischio, ma un altro fattore che aggrava il problema è il progressivo affossamento della città, che giace quasi esclusivamente su un terreno paludoso. La media delle temperature massime mensili supera sempre i 31 °C mentre la media delle minime non scende mai sotto i 21 °C. Ricordiamo per chi arriva nella città con il volo TG 941 Thai Airways International proveniente dall' aeroporto malpensa, che a Bangkok possono identificarsi 3 stagioni, la stagione delle piogge che comincia verso la metà di maggio e dura fino alla seconda metà di ottobre, con un picco di precipitazioni a settembre in cui la media mensile è di 340 mm., la stagione fresca che inizia a ottobre e finisce verso la metà di febbraio; anche se in questo periodo di giorno continua a fare caldo, di notte la temperatura scende a livelli accettabili, in gennaio e in dicembre la temperatura minima media è di 21 °C., la stagione calda che va da febbraio a maggio, con il mese più caldo in aprile, quando la temperatura media minima è di 26 °C e la massima di 35 °C.
Bangkok è dotata di due areoporti. L' Aeroporto Suvarnabhumi è il princiapale areoporto cittadino ove atterrano tutti i voli provenienti dall'estero della Thailandia più qualche volo domestico gestito dalla compagnia di bandiera Thai Airways. Dispone di un solo terminal che però è estremamente vasto, forse il più grande del mondo. I servizi disponibili in quest'area sono numerosi come il transit hotel, ATMs, money exchange. Tra i ristoranti meno cari una menzione merita il Magic situato al 1 piano mentre fra quelli più rilassanti è lo Sky Lounge al 5° piano. Funziona anche da bar ed ha una vista panoramica. I prezzi non sono eccessivi. La zona dello shopping con vari duty free è vicino alla sala delle partenze.
L'aeroporto Don Muang si trova 20 km a nord del centro. Fino al 2006 è stato il principale aeroporto cittadino. Vi operano le compagnie Nok Air, PB Air e Thai Airways che vi gestisce molti voli interni. Fanno scalo anche alcune compagnie charter.
Nel Sud del Paese da alcuni anni e con intensità crescente si sono registrati attentati da parte di gruppi di radicali musulmani nelle province di Pattani, di Yala, di Narathiwat e di Songkhla, a danno soprattutto di edifici pubblici come posti di polizia, ferrovia, scuole ecc.. Anche civili indifesi sono vittime di atti violenti. Da fine 2007 vi sono sempre più attentati ai danni di alberghi e mercati. Vi sono stati scontri armati tra ribelli e forze di sicurezza. Si sconsiglia di recarsi nelle province di Pattani, di Yala, di Narathiwat e di Songkhla. Nella provincia di Satun si raccomanda la massima prudenza. Informarsi prima e durante il viaggio sia nei media sia consultando le autorità locali sull'evolversi della situazione.
In tutte le zone di frontiera vi sono ancora campi minati. Si raccomanda di viaggiare unicamente sulle strade con più traffico, informandosi comunque presso le autorità locali o la popolazione.

La città di Bangkok risulta raggiungibile dall' Aeroporto Malpensa mediante il volo TG 941 operato dalla compagnia aerea Thai Airways International .

Indirizzo aeroporto :
 
Bangkok, Thailandia
Latitudine / Longitudine: 13.693062 / 100.752045
Fuso orario: +7:00 ore UTC / GMT
codici aeroportuali :
IATA : BKK
ICAO : VTBS

 
 

 

Aeroporto Malpensa
All Rights Reserved - Aeroporto Malpensa .com non è responsabile del contenuto dei siti recensiti - Copyright © 2010 - 2015